Numero verde 800173088   – HELP LINE: 24h/24h    371 1144022

L’alimentazione giusta…

L’allattamento al seno riduce il rischio di SIDS. 

E’ bene sapere che evidenze scientifiche hanno dimostrato che l’allattamento al seno per almeno 2 mesi dimezza il rischio di SIDS, piu’ questa importante pratica perdura e maggiore sarà la protezione del bambino.

Il latte materno è l’unica nutrizione completa di cui il tuo bambino ha bisogno per i suoi primi 6 mesi di vita. 

E’ fondamentale che i bambini vengano allattati esclusivamente al seno per almeno sei mesi e che l’allattamento al seno venga continuato, con l’aggiunta di adeguati alimenti per lo svezzamento, per tutto il tempo che la madre e il bambino lo desiderano.

RICORDA

  • Se è possibile favorire l’allattamento al seno in quanto rappresenta un forte fattore di protezione nei confronti della morte improvvisa del lattante.
  • L’allattamento materno  esclusivo è raccomandato fino ai 6 mesi di età.

L’allattamento al seno inizialmente potrebbe presentare delle difficoltà ma non arrenderti chiedi sostegno ai servizi assistenziali pubblici (come il consultorio) oppure parlane con la tua ostetrica o il tuo pediatra.

Se hai bisogno di assistenza e non riesci a trovare supporto contattaci ti metteremo in contatto con un consulente di allattamento che possa aiutarti affrontando insieme a te le difficoltà. Contattaci al n 800173088

Molto spesso ci capita affrontare con alcuni genitori fumatori la domanda “È sicuro allattare al seno se fumo?”

L’allattamento al seno ha molti benefici e indipendentemente dal fatto che tu sia un fumatore o meno, è il modo migliore per nutrire il tuo bambino. Incoraggiamo ancora i fumatori ad allattare, ma il fumo ha i suoi rischi di cui dovresti essere consapevole. Leggi le informazioni specifiche sul fumo 

SUID SIDS Italia Onlus, Corso Francia, 85 10138 Torino CF 11495270016 - Copyright © Tutti i Diritti riservati. - Privacy Policy - Cookie Policy